Sicurezza e Privacy

Premesse

Con il presente sito internet, il Comune di Mazzano desidera offrire un’informazione il più possibile aggiornata e precisa ai suoi cittadini e a chiunque desideri conoscere le caratteristiche del suo territorio, la sua cultura e la sua realtà amministrativa. Tuttavia i contenuti possono talvolta non essere del tutto esaurienti o aggiornati, nonostante l’impegno della redazione.

Questa pagina ha lo scopo di descrivere le modalità di gestione del sito con riferimento alla sicurezza e al trattamento dei dati personali dei visitatori che lo consultano.

L’informativa è resa, ai sensi della previgente normativa sulla privacy (D. Lgs. n. 196/2003) e dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 (Regolamento Generale per la Protezione dei Dati Personali) noto con l'acronimo GDPR, a coloro che accedono al presente sito.

L’informativa è resa dal Comune di Mazzano esclusivamente per il sito in questione e non per eventuali altri contenuti web di Terzi eventualmente consultati dall’utente tramite link.

I visitatori sono invitati a leggere attentamente la presente Privacy Policy prima di compilare qualunque modulo presente sul sito stesso.

Indice

  1. Sicurezza
  2. Titolare e Responsabile del trattamento
  3. Tipologia di dati trattati, finalità e base giuridica del trattamento
  4. Destinatari dei dati personali
  5. Trasferimento dei dati a Paesi Terzi
  6. Modalità del trattamento e periodo di conservazione
  7. Diritti dell’Interessato
  8. Comunicazione e conferimento dei dati
  9. Aggiornamento e modifica della Privacy Policy

1. Sicurezza

Il Comune di Mazzano propone un ambiente operativo affidabile e sicuro in cui navigare nella massima tranquillità.
Abbiamo scelto di non utilizzare applet Java o applicazioni Flash, così come non sono presenti script, parti di codice o cookies che leggano o scrivano dati personali, privati, sensibili o di profilazione dei visitatori [Vai all'Informativa sull'uso dei cookies].

Informativa sull'uso dei cookies

2. Titolare e Responsabile del trattamento

Il Titolare del trattamento dei dati è il:

Comune di Mazzano
Viale della Resistenza, 20
25080 - Mazzano (BS)

Responsabile per la Protezione dei Dati personali (RPD)
ai sensi dell’art. 37 del Regolamento UE 2016/679:
Ing. Aldo Lupi
email: rpd@secoval.it

3. Tipologia di dati trattati, finalità e base giuridica del trattamento

3.1. Dati di navigazione - Log files

I file di log del server web contengono esclusivamente l'indirizzo IP usato per la connessione, la data e l'ora della visita, il nome del sistema operativo e del browser utilizzato.
Tali dati possono essere usati solo per eventuali problemi di sicurezza.

3.2. Dati forniti volontariamente dai visitatori

Questo sito contiene dei moduli compilabili per l'offerta di servizi, nei quali viene richiesto, ove possibile, solo l'indirizzo di posta elettronica; occasionalmente potrebbero venire richiesti dati anagrafici, dati personali possono inoltre essere contenuti in alcuni dei documenti pubblicati.

Anche per quanto riguarda le email ricevute il Comune di Mazzano garantisce che il trattamento dei dati personali è conforme a quanto previsto dalla vigente normativa  europea sulla privacy (GDPR). I dati non saranno ceduti a terzi e il loro utilizzo servirà esclusivamente per comunicazioni e per l’eventuale invio di informazioni.

I dati personali ordinari, sensibili e giudiziari eventualmente resi e trattati dal Comune di Mazzano, sono raccolti esclusivamente per lo svolgimento di funzioni istituzionali, per finalità strettamente connesse al procedimento amministrativo e per l'esecuzione delle operazioni relative ai servizi richiesti dall'utente attraverso il sito. A tal fine i dati potranno essere trasmessi a soggetti terzi che svolgono funzioni strettamente connesse e strumentali all'operatività del servizio.

I dati acquisiti attraverso i moduli di contatto presenti sul sito non verranno utilizzati per finalità di profilazione.

3.3. Link ad altri siti

Questo portale contiene collegamenti ad altri siti per fornire servizi on line ai suoi utenti, in particolare alcuni contenuti accessibili dalla sezione "Pubblicità Legale" quali "Albo pretorio", "Amministrazione trasparente", "Amministrazione trasparente (storico)", "Bandi", "Concorsi" e "Pagamenti dell’amministrazione" vengono aperti in una nuova pagina del browser e si trovano sul server esterno mazzano.trasparenza-valutazione-merito.it.
Quando il visitatore seleziona questi collegamenti esce dal portale www.comune.mazzano.bs.it, si rimanda pertanto alle informative di detti servizi.

Accedendo ad un sito diverso l'utente deve ricordare che il Comune di Mazzano non ha il controllo sul contenuto e non è responsabile delle procedure relative alla privacy di quel sito.

I link esterni, cioè verso altri siti, sono sempre espliciti e ben segnalati.

4. Destinatari dei dati personali

Nessun dato raccolto attraverso questo sito web verrà comunicato o diffuso a soggetti terzi, salvo che per adempiere agli obblighi previsti da leggi, regolamenti o normative comunitarie.
I dati personali espressamente conferiti dai visitatori verranno comunicati a terzi esclusivamente qualora la comunicazione sia necessaria per ottemperare alle richieste dei visitatori medesimi, fermo restando quanto previsto nelle specifiche Informative dei singoli servizi.

5. Trasferimento dei dati a Paesi Terzi

Nell’ambito delle finalità indicare nel punto 4 della presente Informativa i dati personali dei visitatori non verranno trasferiti a soggetti terzi stabiliti in Paesi non appartenenti all’Unione europea, fatto eventualmente salvo quanto previsto per l’utilizzo dei Cookie esterni (per esempio quelli utilizzati da Google Maps) in relazione ai quali si rimanda alla relativa sezione.

6. Modalità del trattamento e periodo di conservazione

I dati personali ordinari, sensibili e giudiziari eventualmente resi e trattati dal Comune di Mazzano vengono trattati attraverso strumenti automatizzati (ad es. utilizzando procedure e supporti elettronici) e/o manualmente (ad es. su supporto cartaceo) impiegando misure di sicurezza idonee a garantirne la riservatezza e ad evitarne l'accesso a soggetti non autorizzati, in conformità alle norme di legge e regolamentari.

I dati sono trattati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per i quali i dati sono stati raccolti e, comunque, in conformità alle disposizioni normative vigenti in materia, a meno che non ne venga disposto il trattamento da parte delle Autorità competenti per verificare la loro implicazione nel compimento di reati informatici.

7. Diritti dell’Interessato

Gli utenti potranno in qualsiasi momento esercitare i diritti di seguito indicati.

  1. Accesso ai dati personali: ottenere la conferma o meno dell'esistenza di un trattamento di dati che li riguardano e, in caso affermativo, avere l’accesso alle seguenti informazioni: finalità, categorie di dati, destinatari, periodo di conservazione, esistenza di un processo decisionale automatizzato;
  2. Richiesta di rettifica o cancellazione degli stessi o  limitazione dei trattamenti che li riguardano; per “limitazione” si intende il contrassegno dei dati conservati con l’obiettivo di limitarne il trattamento in futuro;
  3. Opposizione al trattamento: opporsi per motivi connessi alla situazione particolare al trattamento di dati per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o per il perseguimento di un legittimo interesse dei Titolari;
  4. Portabilità dei dati: nel caso di trattamento automatizzato svolto sulla base del consenso o in esecuzione di un contratto, di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, i dati che li riguardano;
  5. Revoca del consenso al trattamento per finalità di marketing, sia diretto che indiretto, ricerche di mercato e profilazione; l'esercizio di tale diritto non pregiudica in alcun modo la liceità dei trattamenti svolti prima della revoca;
  6. Proporre reclamo ai sensi dell’art. 77 del GDPR all’autorità di controllo competente in base alla residenza abituale, al luogo di lavoro oppure al luogo di violazione dei diritti; per l’Italia è competente il Garante per la protezione dei dati personali, i dati di contatto sono riportati sul sito web http://www.garanteprivacy.it.

I predetti diritti potranno essere esercitati inviando apposita richiesta al Titolare del trattamento mediante i canali di contatto indicati al punto 2 della presente informativa.

Le richieste relative all’esercizio dei diritti saranno evase entro un mese dalla domanda; solo in casi di particolare complessità e del numero di richieste tale termine potrà essere prorogato di ulteriori 2 mesi.

8. Comunicazione e conferimento dei dati

Ad eccezione di quanto specificato per i dati di cui al punto 3.1 (dati registrati nei file di log del server, necessari per poter visualizzare il sito), gli utenti sono liberi di fornire i propri dati personali compilando i moduli di contatto; il loro mancato conferimento potrà comportare l’impossibilità di ottenere il servizio richiesto.

9. Aggiornamento e modifica della Privacy Policy

La presente Privacy Policy può subire modifiche nel corso del tempo - anche connesse all'eventuale entrata in vigore di nuove normative di settore, all'aggiornamento o erogazione di nuovi servizi ovvero ad intervenute innovazioni tecnologiche - per cui il visitatore è invitato a consultare periodicamente questa pagina.